Segni di un’arteria bloccata

Angina

Se hai un’arteria bloccata nel tuo cuore, potrebbe essere affetta da malattia coronarica (CAD). Questa malattia è causata dall’accumulo di colesterolo e placche grasse all’interno delle arterie, una condizione chiamata aterosclerosi. L’aterosclerosi può interferire con il flusso sanguigno nel cuore causando restringimento o blocco delle arterie. Se il cuore non riceve abbastanza sangue ossigenato, non funzionerà normalmente, che può portare ad un attacco cardiaco. Le persone con CAD possono sviluppare segni che indicano che un’arteria all’interno del cuore è bloccata.

Respirazione difficoltosa

L’angina è il sintomo più comune di un’arteria bloccata nelle persone con CAD. Le persone con angina riportano in genere dolori o dolori al centro del petto. Questo dolore a volte può essere descritto come una sensazione di pesantezza, intorpidimento, tenuta, dolore o bruciore all’interno del petto. Il dolore toracico può anche diffondersi in altre regioni del corpo se si sviluppa un’arteria bloccata. Il dolore toracico può irradiare nelle braccia, nella schiena, nello stomaco, nel collo o nella mascella. Se sviluppi sintomi di angina, cercare immediatamente la cure mediche di emergenza perché questa condizione è anche un segno di un attacco di cuore.

Nausea

Se sviluppi un’arteria bloccata all’interno del cuore, il National Heart Lung and Blood Institute spiega che anche le difficoltà respiratorie possono verificarsi. Se si manifesta una mancanza di respiro, può essere difficile passeggiare su una rampa di scale o eseguire normali attività quotidiane. Se il tuo cuore non riceve un’adeguata quantità di sangue, il liquido può cominciare a svilupparsi entro i polmoni e causare problemi respiratori significativi. Cercate la cure mediche di emergenza se avete difficoltà respiratorie perché questo è anche un sintomo di insufficienza cardiaca e attacco cardiaco.

Vertigini

Alcune persone che sviluppano un blocco all’interno di un’arteria dell’esperienza cuore si verificano nausea come conseguenza di questa condizione. Alcuni sintomi gastrointestinali come dolore addominale o vomito possono anche verificarsi.

Battito cardiaco irregolare

Una arteria bloccata all’interno del cuore impedisce che il sangue ossigenato raggiunga il cervello. Se ciò accade, in alcune persone possono verificarsi vertigini, capricci, svenimenti o perdite di coscienza. Estrema debolezza o ansia può anche essere un segno di un’arteria bloccata in certi casi. Se sviluppi uno di questi sintomi, cercare immediatamente assistenza medica di emergenza.

Un battito cardiaco veloce o anormale potrebbe essere un’indicazione di avere un’arteria bloccata nel tuo cuore. Se il tuo cuore non riceve abbastanza sangue a causa del blocco, comincerà a pompare più velocemente per cercare di portare più sangue nel cuore. Una frequenza cardiaca rapida potrebbe anche causare sensazioni di vertigini o dolori al torace. Contattare il medico se si nota una modifica della frequenza cardiaca.