Le migliori verdure da coltivare idroponicamente

Panoramica

Le verdure idroponiche crescono in un ambiente controllato usando una miscela di sostanze nutritive liquide e nessun terreno. Sebbene un piccolo sistema idroponico in crescita di erbe si adatta al tuo controsoffitto, le serre forniscono l’ambiente più comune per la crescita delle verdure idroponiche. Quando cresce verdure idroponiche, scegli quelle che la tua famiglia gode di mangiare. Le verdure coltivate idroponiche producono colture più velocemente dei giardini tradizionali e, a causa del loro ambiente protetto, offrono prodotti freschi al di fuori della normale stagione di coltivazione.

Lattuga

Avviare la lattuga idroponica da seme utilizzando appartamenti o singoli contenitori. Selezionare le varietà di lattuga o semi-testa. Buone scelte sono Boston, Black-seeded Simpson, bibb o lattuga di foglie di burro. Anche in una serra, la tua lattuga richiede luce aggiuntiva per crescere con successo. È possibile utilizzare LED, alogenuri metallici, luci ad alta pressione o luci fluorescenti. Posizionare la luce di crescita all’altezza consigliata del produttore sulla lattuga in crescita idroponica, basata su lumen e generazione di calore. La lattuga preferisce temperature ambiente più fredde rispetto alle colture termiche calde. Pertanto, impostare i controlli di temperatura per 75 gradi Fahrenheit durante il giorno e 55 gradi Fahrenheit durante la notte.

Pomodori

Avviare i pomodori idroponici dai trapianti piuttosto che i semi per facilitare il controllo delle condizioni di crescita necessarie. Rivista Roads and Bridges raccomanda di provare varietà indeterminate e resistenti alle malattie come la fiducia o Daniela. Buon cocktail o varietà di pomodoro per la coltivazione idroponica sono cherita e dolce 100s. Le cultivar produttive dell’eredità comprendono Moskvich e Salonicco. I pomodori idroponici hanno bisogno di stack o altri sistemi di supporto per mantenere la pianta in posizione verticale. I pomodori hanno bisogno di sistemi di nutrienti in cui la soluzione di alimentazione passi oltre le radici su un programma da quattro a sei volte al giorno. Per i semenzali, impostare le temperature tra 68 gradi e 72 gradi Fahrenheit suggerisce l’Università dell’Arizona. Aumenta gradualmente la temperatura diurna 70-79 gradi Fahrenheit e diminuisce la temperatura notturna a 61-65 gradi Fahrenheit. Utilizza illuminazione supplementare fino a 18 ore al giorno per migliorare la produzione. Pollinare attraverso vibrazioni o scuotendo leggermente i gambi con i fiori.

Peperoni

I peperoni, come i pomodori, preferiscono condizioni di crescita calde. La maggior parte delle piante di peperoni richiedono anche schiumatura secondo il dottor Howard Resh di Better Buy Hydroponics. Le varietà proposte per coltivare idroponicamente includono cubico, mazurka, Fellini, Narobi e fiamma d’oro per peperoni dolci e jalapeno, habanero e cayenne per i peperoni caldi: le esigenze di luce e di temperatura per coltivare i peperoni idroponici rimangono uguali ai pomodori idroponici in crescita. Tuttavia, aumentando le temperature notturne e le temperature diurne leggermente diminuite con un massimo di sei cicli di irrigazione al giorno migliora la produzione di frutta dopo che le piante raggiungono l’altezza matura.