Le migliori vitamine per la ricostruzione dopo un allenamento

Panoramica

Durante l’esercizio, il corpo perde le vitamine attraverso la traspirazione e il metabolismo, in particolare le vitamine solubili in acqua, come il complesso B. Le vitamine solubili in grasso, come A, D e E, non si perdono facilmente come le vitamine solubili in acqua perché vengono conservate nei tessuti grassi. Oltre ai carboidrati e alle proteine, il tuo corpo ha bisogno di alcune vitamine per aiutare a metabolizzare ricostituire l’energia cellulare, riparare i tessuti danneggiati e ridurre i radicali liberi.

B Vitamine

Quasi tutte le vitamine B sono coinvolte nel metabolismo dei carboidrati, dei grassi e delle proteine. Senza quantità adeguate di una di queste vitamine, non è possibile trasformare correttamente questi nutrienti in energia. Le vitamine B come tiamina, niacina, riboflavina, B12 e B6 agiscono come assistenti agli enzimi metabolici per avviare determinati passaggi nel processo metabolico. È possibile ottenere queste vitamine da carni, prodotti lattiero-caseari, frutta, verdura e legumi. Il dietista Ellen Coleman consiglia di consumare un pasto post-allenamento ricco di vitamine B in forma liquida per aumentare il tasso di assorbimento. Le opzioni includono frullati di frutta o shake di proteine.

Vitamina E

La vitamina E è una vitamina solubile in grassi che aiuta a ridurre i radicali liberi nel tuo corpo. I radicali liberi sono composti organici instabili che sono sottoprodotti di ossidazione cellulare. Questi composti danneggiano una membrana cellulare prendendo uno dei suoi elettroni. Il biologo George Mateljan, autore di “Foods più sani del mondo”, suggerisce di mangiare frutta a guscio, semi e pesci di acqua fredda per ottenere quantità adeguate di vitamina E. Cercare per circa 1000 mg al giorno nella vostra dieta.

Vitamina C

La vitamina C è una vitamina idrosolubile che agisce come un antiossidante e aiuta a formare il collagene, che dà la struttura ai tessuti connettivi nella vostra pelle e nelle gengive. Inoltre aiuta a rigenerare la vitamina E dopo aver donato un elettrone ad un radicale libero, supporta il sistema immunitario e migliora l’assorbimento del ferro, che aiuta il tuo corpo a ricostituire sostanze nutritive e riparare i danni dei tessuti. Mateljan raccomanda di ottenere la vitamina C da agrumi e verdure a foglia verde a causa della loro elevata concentrazione di questa vitamina. Mangiare le verdure crude, la cucina distrugge alcune delle loro vitamine C.

Vitamina D

Il corpo usa la vitamina D per regolare i livelli di calcio e fosforo nel sangue e nell’assorbimento nelle vostre ossa. Secondo l’Istituto Linus Pauling dell’Oregon State University, la vitamina D riduce anche il rischio di tumori della prostata, del seno e del colon, nonché dell’osteoporosi. La formazione di forza senza vitamina D sarebbe inefficace. Prodotti lattiero-caseari come latte e yogurt sono le migliori fonti di vitamina D. Non prendete più di 50 mcg di vitamina D al giorno.