Gli effetti della pubertà

Panoramica

La pubertà è il tempo durante il quale gli adolescenti sviluppano la maturità sessuale. Può essere tempo confusa e scomodo per il tuo bambino. L’età in cui inizia la pubertà differisce da persona a persona, con la pubertà che colpisce tipicamente le ragazze prima, all’età di circa 11 anni. I ragazzi iniziano generalmente la pubertà intorno all’età di 12 anni, afferma l’Accademia Americana dei Medici di Famiglia. Come la pubertà progredisce, il tuo corpo sperimenta molti cambiamenti, che variano a seconda del tuo genere.

Caratteristiche sessuali

Uno degli effetti più evidenti della pubertà è il cambiamento delle caratteristiche sessuali, che in genere inizia a circa 11 a 12 anni. Per le ragazze, questo include la crescita dei seni, al fine di sostenere più tardi infermiere un bambino. Nei ragazzi, i testicoli crescono in dimensioni e scendono ulteriormente dal corpo, e il pene cresce anche in lunghezza e larghezza.

Crescita dei capelli

Durante la pubertà la crescita dei capelli avviene in altre aree del corpo oltre alla testa, alle braccia e alle gambe. Per entrambi i ragazzi e ragazze preteen, i capelli inizia a crescere nella zona del groin, così come le ascelle e le gambe. I ragazzi possono anche iniziare a notare la crescita dei capelli facciali, anche se questo non è necessariamente limitato ai soli ragazzi. Le ragazze possono anche vedere la crescita dei peli facciali, anche se di solito meno grossolani e di un colore più chiaro.

mestruazione

Per le ragazze, la pubertà tipicamente segna l’inizio della mestruazione. La mestruazione, chiamata comunemente un periodo, è il processo in cui una ragazza comincia ad ovulare. Durante questo processo viene rilasciato un uovo dalle ovaie, e l’aumento degli ormoni crea un eccesso di tessuto nell’utero. Quando l’uovo non è fecondato, il corpo squilla l’uovo e il tessuto in eccesso fodera attraverso la vagina. Questo processo avviene ogni mese attraverso il resto della pubertà e negli anni adulti e in genere inizia tra i 10 ei 14 anni, secondo Medline Plus.

Variazione vocale

Per i ragazzi di 12 a 16 anni, la pubertà è anche marcata da un cambiamento di pitch. Attraverso questo processo la voce può scoppiare mentre il corpo si adatta ad un tono più profondo della voce. Questo cracking è tipicamente temporaneo fino al raggiungimento del passo finale inferiore.

L’acne è anche un effetto comune della pubertà che si verifica durante il preteen e gli adolescenti. Gli ormoni che vengono rilasciati dal corpo durante il processo non solo aiutano il corpo a maturare, ma possono anche causare le ghiandole sebace a produrre più olio di sebo, afferma l’American Academy of Dermatology. Questo olio in eccesso può combinare con le cellule della pelle morta nei tuoi follicoli per formare tamponi morbidi chiamati comedoni, più comunemente noti come punti neri o bianchi. Questi comedoni possono quindi avanzare in forme più infiammatorie di acne, come papule o pustole, o in casi gravi acne cisti o noduli.

Acne